Immagine di copertina

Immagine di copertina
Il pensatore di pensieri

martedì 24 settembre 2013

(29) Meglio aver amato e perso... 2

"Meglio aver amato e perso che non aver amato affatto" Cit.

Anche questo pensiero è rivolto a queste parole, sarà davvero così? L'amore può regalarci emozioni che nessun' altra cosa potrebbe mai farci provare, un' ebrezza molto più dolce e sana di quella del vino! La sensazione di toccare il cielo con un dito e sentirsi l'uomo più grande del mondo solo stando insieme alla persona che si ama! E se dovesse finire?? Rimarrà comunque un emozione nascosta nel profondo del cuore, come la brace che rimane dopo che un fuoco si spegne. Forse doveva solo andare così, forse doveva solo rimanerci tutto tranne lei! Tutte le emozioni, i ricordi, le lezioni imparate e i sentimenti, ma lei no! Non possiamo sapere se ciò che accade nella nostra vita sia una scelta del destino o la conseguenza di una nostra scelta, il tempo va solo avanti quindi non possiamo sapere se tornando indietro avremmo fatto infinite volte la stessa scelta! Ad esempio un ragazzo che sceglie di uscire un giorno che nessuno uscirebbe magari per il maltempo, e proprio uscendo conosce la ragazza della sua vita. Destino o frutto di una sua scelta? Se non fosse uscito? O sarebbe uscito lo stesso perchè il destino voleva così? Questo quesito me lo sono posto tempo fa e pochi giorni orsono ho scoperto che il primo a chiederselo fu il filosofo greco Parmenide. Pensateci anche voi, vi verrà un gran mal di testa, ve lo assicuro! Ciò che conta è comunque prestare sempre attenzione alle scelte che facciamo e alle conseguenze che potrebbero avere, e se il destino sfrutterà le nostre azioni per far scontrare la nostra vita con quella di una persona speciale perchè rifiutare? In fondo potrebbe regalarci emozioni che difficilmente troveremo altrove!